Processi generanti odori

Pressoché tutti i composti di origine organica e numerosi di origine inorganica (SOV, COV, solventi) possono essere abbattuti tramite un processo di adsorbimento su carboni attivi. II termine “attivi” viene utilizzato per indicare i carboni che hanno subito un trattamento di attivazione, il quale conferisce una porosità eccezionale e, di conseguenza, un potere adsorbente. La natura dell’inquinante è la caratteristica che influenza maggiormente la capacità di adsorbimento del carbone attivo: gli inquinanti infatti, a seconda della loro natura e delle loro caratteristiche chimiche, possono essere molto adsorbibili (es: benzene, cherosene), mediamente adsorbibili (es: acetone, etilene) o poco adsorbibili (es: propano, ammoniaca). Della nostra gamma di prodotti a carbone attivo fanno parte l’Aercarbo (filtro a cartucce di carbone verticali), il CA (filtro a cartucce di carbone orizzontali) e il Maxicarbo (dotato di 1 o più letti di carbone attivo verticali posti all’interno di una struttura a “rombo”).

CONTATTA I NOSTRI CONSULENTI

Sviluppiamo il tuo progetto!

Compila il nostro semplice modulo di contatto e attendi la risposta dei nostri esperti. Miriamo a revisionare la tua richiesta in meno di 24 ore.

0

Scroll to Top

© 2023 D’Arpa Impianti – P.IVA 06665450828 – Tutti i diritti riservati.

 

Grazie per aver compilato il form.
l nostro team sta revisionando la tua richiesta.

Ti contatteremo entro 48 ore.

Apri la Chat
1
💬 Hai bisogno di aiuto?
Ciao 👋
Parla con i nostri esperti!